Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 10:30 a 12:00

Cluster Nazionale Tecnologie per le Smart Communities: opportunità per imprese e pubbliche amministrazioni in Emilia-Romagna [ rer.09 ]

Dopo il bando del 2012 si sono costituite le realtà dei Cluster Tecnologici Nazionali e avviati i lavori a livello regionale/nazionale ed europeo.Tra questi, uno specifico sulle Tecnologie per le Smart Communities, partecipato anche da regione Emilia-Romagna. Di cosa si occupa il Cluster? Chi organizza le attività in Emilia-Romagna e quali opportunità offre? Nel workshop inoltre verrà presentato l'approccio che sta sviluppando il progetto del cluster "Città Educante", rappresentato da realtà di ricerca/impresa e pubblica amministrazione della regione Emilia-Romagna

Programma dei lavori

Intervengono

Le città nelle politiche per l'innovazione della Regione Emilia-Romagna

Bertini
Silvano Bertini Direzione Generale Attività Produttive - Regione Emilia-Romagna

Smart Cities in Emilia-Romagna e Cluster Nazionale Tecnologie per le Smart Communities

Mazzoni
Lucia Mazzoni Coordinatrice piattaforma ICT - ASTER
Lotti
Sandra Lotti Responsabile Strategie e Comunicazione - Lepida SpA

Tavola rotonda

La Citta' Educante nel cluster Smart Communities: quali opportunita'?

Foracchia
Serena Foracchia Comune di Reggio Emilia
Tedeschi
Maddalena Tedeschi Fondazione Reggio Children Centro Loris Malaguzzi
Cucchiara
Rita Cucchiara Università di Modena e Reggio-Emilia Biografia

Laurea in Ingegneria Elettronica ’89; Phd in Ing. Informatica ’93 – Università degli Studi di Bologna-1993 è dal 2005 Professore Ordinario di Sistemi di Elaborazione dell’Informazione all’Università di Modena e Reggio Emilia al Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”; è responsabile del laboratorio Aimagelab, e si occupa prevalentemente di Visione Artificiale. E’ Direttore del Lab. Nazionale CINI di Artificial Intelligence and intelligent Systems e membro del Consiglio dell’Istituto Italiano di Tecnologia.

Chiudi

Torri
Luca Torri E-land Biografia

Luca Torri, Presidente del Club Digitale di Industriali Reggio Emilia.

Esperto di apprendimento organizzativo e di semantic knowledge management é socio fondatore della società e-land srl di Reggio Emilia che offre sistemi informativi per la gestione della conoscenza nelle organizzazioni. In passato ha gestito progetti di innovazione tecnologica nella PA ed é stato consulente per le nuove tecnologie per grandi aziende pubbliche e private.

Convinto che l'innovazione diffusa si realizzi attraverso la collaborazione interistituzionale e che i sistemi locali debbano aggregarsi per creare reti stabili di relazioni per cogliere le opportunità del nuovo mercato, ha promosso diversi interventi di innovazione tecnologica a livello nazionale.

"L'innovazione non si costruisce con l' ultimo ritrovato tecnologico: emerge con sempre maggiore chiarezza la necessità di stabilire un forte legame tra la conoscenza e il know-how tecnologico. Cresce la necessità di competenze specifiche nel campo digitale, di alleanze strategiche tra la PA, le imprese e il mondo della ricerca al fine di creare nuove piattaforme digitali e innestare su di esse il nostro contesto industriale"

Nel 2011 viene eletto Presidente del Club Digitale di Industriali Reggio Emilia con il quale da vita a diversi progetti per lo sviluppo delle aziende del territorio, di diffusione della cultura digitale attraverso seminari, focus group, disseminazione dei risultati delle indagini commissionate dal Club e di collaborazione interistituzionale. Nell'ambito dei progetti Smart Cities ha favorito l'aggregazione delle PMI per la partecipazione ad un progetto in ambito education.

Chiudi

Torna alla home