Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 10:30 a 12:00

HOMER - Harmonising Open Data in the Mediterranean Through better access and reuse of public sector information: results and beyond [ rer.01 ]

Regione Emilia-Romagna partecipa al progetto europeo HOMER “Harmonising Open Data in the Mediterranean through Better Access and Reuse of Public Sector Information” (homerproject.eu), progetto strategico del programma MED, con obiettivo generale di contribuire a sfruttare appieno, attraverso gli Open Data, il potenziale dei PSI (Public Sector Information) nel Mediterraneo; in linea con l’Agenda Digitale Eurtopea, HOMER facilita il più ampio dispiegamento dei PSI in Spagna, Italia, Francia, Malta, Grecia, Slovenia, Cirpo e Montenegro. Principali risultati del progetto sono: la federazione dei portali delle Regioni partecipanti, che permette di effettuare ricerche di dati contemporaneamente su tutti i portali, anche attraverso soluzioni per la transnazionalità di metadati; le app sviluppate -a partire dai dati liberati nel progetto- nel contesto di HACK4MED, hackathon internazionale che si è svolto in sei sedi di cinque paesi diversi. Il progetto ha recentemente organizzato un evento nel contesto dell’European week of regions and cities "Open Days 2014" in cui si è discusso del futuro degli Open Data nella Agenda Digitale Europea.è

Programma dei lavori

Intervengono

Santi
Barbara Santi Coordinamento del Piano Telematico - Regione Emilia-Romagna
Fustini
Massimo Fustini Responsabile del progetto Open Data - Regione Emilia-Romagna Biografia

In Regione Emilia-Romagna si occupa di pianificazione e attuazione di politiche per lo sviluppo della Società dell’Informazione, in particolare partecipa al coordinamento del’Agenda Digitale dell’Emilia- Romagna (ADER); è inoltre responsabile del Progetto Open Data Emilia-Romagna (OpenDataER). Di formazione informatica, è stato responsabile di unità di sviluppo servizi per la Pubblica Amministrazione e responsabile di progetti in ambito ICT a livello regionale, nazionale ed europeo. Ha svolto numerosi seminari e attività di formazione presso Università e centri di formazione professionali; è autore e coautore di numerosi articoli su riviste specializzate.

Chiudi

Torna alla home