Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 16:30 a 17:30

I progetti del PON R&C raccontano e illustrano il percorso compiuto [ lb.30 ]

PRISMA

PRISMA è un’innovativa piattaforma Open Source di Cloud Computing progettata per semplificare, migliorare e sviluppare nuovi processi per la Pubblica Amministrazione. Nata grazie ad un progetto di ricerca industriale finanziato dal PONREC, PRISMA si basa su una partnership costituita da grandi aziende nazionali, autorevoli centri di ricerca e importanti università italiane, che collaborano per fornire alle Smart Communities una soluzione sostenibile nel tempo e che abbia le caratteristiche tecniche per costituire un solido fondamento per lo sviluppo dell’Agenda Digitale Nazionale ed Europea.

Sito www.ponsmartcities-prisma.it

Alternativ@-MENTE!

Il Progetto “Alternativ@-MENTE! Sistemi intelligenti per le disabilità comunicative” è portato avanti da ALTERLAB. IL LABORATORIO DELLE IDEE INNOVATIVE, neo-nata start up che, proponendo progetti innovativi per soggetti con bisogni speciali e soluzioni informatiche per il supporto alla genitorialità e all’infanzia, persegue la mission dello smart wellness (benessere intelligente), ossia il miglioramento della qualità della vita attraverso un aumentato benessere psicofisico. All’interno della sua attività, il progetto Alternativ@-MENTE, grazie al quale le è valsa la menzione nella rivista WIRED e la partecipazione al docu-film “Italia, storie del futuro”, prevede la realizzazione di “Speakymate”, app per tablet e smartphone che mira a facilitare la comunicazione in utenti affetti da forme di disabilità compromettenti la sfera del linguaggio. Il canale scelto è quello iconico: ogni concetto viene rappresentato graficamente in modo diretto, intuitivo e divertente, in accordo con i principi della “Comunicazione Aumentativa e Alternativa” (CAA). L’obiettivo è creare un ponte tra il bambino disabile e l’ambiente in cui vive, un mezzo attraverso cui comunicare bisogni, fare domande, richieste, raccontare storie e sviluppare attività didattiche, favorendo così l’inclusione sociale e l’autonomia degli utilizzatori diretti, secondo i dettami della Smart Health.

sito www.alternativa-mente.com

Torna alla home