Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 13:00 a 14:45

Verso una Smart Land [ lb.26 ]

La conoscenza e le tecnologie come fattore strategico per la crescita

Con le definizioni di Agenda Urbana, di città metropolitane, con la creazione di federazioni di comuni e la definizione delle intese d’area, si è evidenziata la necessità di una evoluzione della governance locale ed una trasformazione del concetto di Smart City verso un orizzonte più distribuito e partecipativo, la Smart Land, basata sulle sinergie, le collaborazioni di rete, l’aggregazione della domanda e quindi su un economia di scala che fuoriesce dai confini delle città stesse per allargarsi a territori e comunità più vasti.

Gli enti locali, le università ed i centri di ricerca, insieme alle imprese ed ai cittadini, sono chiamati a  integrare le rispettive competenze per elaborare soluzioni fortemente innovative che, anche attraverso avanzati strumenti tecnologici, possano contribuire allo sviluppo dei territori e rispondere ai bisogni concreti della collettività, migliorando la qualità della vita degli individui e lo sviluppo economico territoriale.

Uno dei ruoli principali delle nuove tecnologie nello sviluppo di una Smart Land, è quello di fornire soluzioni ed applicazioni che sfruttino le potenzialità della rete digitale per il miglioramento della qualità dei servizi e della loro fruizione e di favorire un miglior e più integrato utilizzo delle risorse, vantaggioso per l’economia e rispettoso dell’ambiente.

Nel workshop gli speaker del think tank VENETO2020  presenteranno il ruolo della ricerca e dell’innovazione nel settore delle tecnologie dell’informazione a servizio delle città e dei territori, illustreranno esperienze di sviluppo ed erogazione dei più recenti “smart services” e discuteranno di una possibile roadmap per la standardizzazione dei dati e l’implementazione di sistemi intelligenti e di data analytics.

Programma dei lavori

Coordinano

Gamberini
Luciano Gamberini Università degli Studi di Padova
Corò
Alberto Corò Dirigente Servizi informatici e telematici - Comune di Padova

Tavola rotonda

Gamberini
Luciano Gamberini Università degli Studi di Padova
Menini
Luca Menini Dirigente del Servizio Informatica e Reti - ARPAV
Savaris
Stefano Savaris Consorzio BIM Piave di Belluno
Corò
Alberto Corò Dirigente Servizi informatici e telematici - Comune di Padova
Agostini
Marco Agostini Direttore Generale - Comune di Venezia Biografia

Nato a Venezia il 15 dicembre 1960.
Dottore in Economia e Commercio con il massimo dei voti e la lode.
Master in “Programmazione e controllo degli Enti Locali” presso il Cuoa di Altavilla Vicentina.
E’ Direttore Generale del Comune di Venezia, avendo svolto in precedenza la funzione di
Capo di Gabinetto, di Comandante Generale della Polizia Locale, di Direttore delle Risorse
Umane, Direttore del Turismo, Direttore del Servizio Ispettivo Casinò e vice direttore del
Patrimonio.
Ha svolto le mansioni di Segretario Particolare del Sottosegretario di Stato al Lavoro ed alla Previdenza Sociale durante il governo Goria.
Ha maturato una esperienza di revisore junior ìn una primaria società di revisione.
È attualmente consigliere di amministrazione della Casinò Pi Venezia s (Soc.
Immobiliare), CMV gioco s.p.a. (Società di gestione del Casinò di Venezia) e della
Vittoriosa Gaming Lim. (Società di gestione di un casinò in Malta).
È amministratore delegato della Fondazione Studium Generale Marcianum (soggetto gestorè della Pontificia facoltà di diritto Canonico San Pio X” di Venezia) e della Fondazione Giovanni Paolo I”.
In gioventù ha fatto politica attiva quale dirigente nazionale del Movimento Giovanile della Democrazia Cristiana dal 1979 al 1987.
È stato arbitro di pallacanestro nei campionati nazionali e dirigente interregionale della
F.I.P..
È socio del Rotary e del Panath International Club.
È stato insignito dell’onorificenza di Gran Ufficiale al merito della Repubblica!

Chiudi

Missaggia
Marcello Missaggia Comune di Vicenza
Orlando
Salvatore Orlando Università Ca' Foscari Venezia
Di Prinzio
Luigi Di Prinzio IUAV
Torna alla home